closedocumentdownload-2downloadfile-2fileico_agevolazioniico_convenienzaico_pompa-di-calorelogo_garanzia-5-annimail-2mailnext
21 Dicembre 2020

Lo studio della NASA sui livelli di inquinamento legati al Covid-19

Senza Covid-19 che livelli di inquinamento atmosferico ci sarebbero stati nel 2020?

È quanto hanno cercato di comprendere i ricercatori della NASA, effettuando una ricerca i cui primi risultati sono stati divulgati durante la 2020 International Conference for High Performance Computing, Networking, Storage, and Analysis.

Lo studio, guidato da Christoph Keller e realizzato in collaborazione con la Universities Space Research Association (USRA) presso il Goddard Space Flight Center della NASA, ha permesso di quantificare la diminuzione degli agenti inquinanti nell’atmosfera.

In particolare si è rilevato che da febbraio, periodo in cui sono iniziate le misure di contenimento della pandemia da coronavirus, le concentrazioni globali di biossido di azoto si sono ridotte di circa il 20%.

La ricerca in questione ha permesso di effettuare una simulazione, a scopo di confronto, attraverso modelli computerizzati di un 2020 senza Covid-19: la simulazione e l’analisi dei dati del modello GEOS hanno avuto luogo presso il Center for Climate Simulation della NASA e sono ancora in corso.

Fonte: https://va.news-republic.com/a/6896912010185802245?app_id=1239&c=sys&gid=6896912010185802245&impr_id=6896943650375387398&language=it®ion=it&user_id=6762899590603850758

Top
Chiudi
Chiudi