closedocumentdownload-2downloadfile-2filegaranziaico_agevolazioniico_convenienzaico_pompa-di-calorelogo_garanzia-5-annimail-2mailmap-pointernextsearch-bold
26 Ottobre 2020

Quanto PM10 respira un bambino mentre va a scuola

Quanto particolato respira un bambino che va a scuola a piedi ogni mattina, passando per il centro di Milano?

È quanto ha cercato di capire l’associazione “Cittadini per l’Aria”, che ha reso noti i risultati di un esperimento di misurazione del particolato, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

Grazie a uno spettrometro, che usa una tecnologia laser ad alta precisione, si è potuta misurare 

la concentrazione di particelle di PM10, PM2.5 e PM1 (particolato ultrafine) nell’aria.

Il rilevatore utilizzato ha fornito risultati immediati, aggiornati ogni 6 secondi, facendo notare come anche solo al passaggio di un veicolo, si registravano dei picchi nel grafico.

Durante un percorso a piedi dalle 7 alle 8 di mattina, è stata misurata una concentrazione media di Pm10 pari a 91 microgrammi per metro cubo d’aria contro il limite di 50 e una concentrazione di Pm2.5 pari a 35 microgrammi per metro cubo d’aria contro i 25 consentiti.

Dunque, passeggiando per mezz'ora in centro a Milano, i bambini sono sottoposti a inquinanti e gas nocivi che incidono fortemente sul loro sviluppo, rendendoli più esposti a sviluppare malattie respiratorie.

Fonte:

- https://video.repubblica.it/edizione/milano/inquinamento-ecco-quanto-pm10-respiriamo-passeggiando-mezz-ora-in-centro-a-milano/367494/368068?

- https://www.cittadiniperlaria.org/wp-content/uploads/2020/09/LA_REPUBBLICA_ED._MILANO_18-09-2020.pdf

Top
Chiudi
Chiudi