12 Settembre 2022

Come ridurre i consumi energetici con il giusto climatizzatore

Le torride temperature di questa estate, considerata tra le più calde di sempre, hanno spinto sempre più persone ad acquistare climatizzatori e condizionatori: ciò ha determinato inevitabilmente un aumento dei consumi di energia elettrica.

Nonostante gli incentivi fiscali per i condizionatori e il bonus 110, gli italiani sono arrivati a spendere davvero molto in bolletta eppure con alcuni semplici accorgimenti è possibile rimanere al fresco in casa o in ufficio senza spendere necessariamente una fortuna.

Per ottenere bollette più leggere basterebbe per esempio aumentare il settaggio della temperatura interna di due gradi. Infatti non bisogna mai esagerare con il freddo, bensì cercare di mantenere una differenza di temperatura tra l’esterno e l’interno non superiore ai 6 gradi.

Molto utile risulta anche mantenere chiuse le persiane e le tapparelle quando la temperatura esterna è più elevata: in questo modo si utilizza meno energia per raffreddare l’ambiente.

Altrettanto importante è cercare di attivare la funzione di deumidificazione che permette di ridurre la sensazione di calore percepito, abbattendo la temperatura di 4 gradi.

Ricordarsi poi di pulire regolarmente i filtri è un’operazione di manutenzione che riduce di molto i consumi energetici, infatti un filtro sporco implica una diminuzione del rendimento di qualsiasi sistema di ventilazione meccanica controllata e lo costringe a restare in funzione per più tempo per raggiungere la temperatura ottimale.

Infine l’acquisto di climatizzatori di classe energetica non inferiore alla A comporta una riduzione dei consumi pari al 30% e la spesa iniziale viene ammortizzata velocemente, grazie a un calo dei consumi in bolletta.

Ad esempio decidendo di installare Jade Haier, il purificatore d'aria e condizionatore inverter di classe energetica A+++, si è sicuri di garantirsi prestazioni altamente efficienti e al contempo un notevole risparmio energetico.

Link fonte: https://www.meteo.it/notizie/come-ridurre-il-consumo-di-energia-elettrica-dei-condizionatori-4747fdab 

Top