01 Agosto 2022

Quali sono i condizionatori più adatti per la casa e l'ufficio

Quando le temperature diventano torride, come quelle che si stanno registrando quest’estate, installare un sistema di ventilazione meccanica controllata, in grado di rinfrescare le stanze di casa e gli ambienti dell’ufficio, diventa quasi obbligatorio.

Nella scelta del condizionatore più adatto all’ambiente in cui si vive e si lavora, diversi sono i fattori da tenere in considerazione come la sua efficienza e potenza, il grado di silenziosità, la sua capacità di deumidificare l’ambiente e di controllare la temperatura.

Sia che si opti per un condizionatore a soffitto o un condizionatore a pavimento o condizionatori a parete, è importante che l’apparecchio possa svolgere anche la funzione di purificatore d’aria, cioè sia dotato di un buon sistema di filtraggio per trattenere ed eliminare particelle inquinanti, virus, batteri, muffe e pollini.

Per poter poi mantenere costante la temperatura indoor è opportuno che il condizionatore abbia una tecnologia inverter che, oltre a rinfrescare gli ambienti, permetta anche di riscaldarli. L’aria calda del condizionatore viene emessa grazie alla presenza di una pompa di calore: sia durante il raffrescamento che il riscaldamento, la temperatura ideale si raggiunge in tempi brevi, consentendo così anche un notevole risparmio energetico.

Infine quando si sceglie un condizionatore, occorre tener conto del grado di silenziosità che l’apparecchio è in grado di offrire in modo da garantire pace e quiete alle persone che abitano gli ambienti della casa e dell’ufficio.

Scegliendo di installare Jade di Haier è possibile soddisfare pienamente tutte queste caratteristiche. Di classe energetica A+++, Jade è dotato dell’innovativo filtro IFD, in grado di eliminare pollini, batteri e muffe fino al 99,9% e grazie alla tecnologia Inverter Plus garantisce il massimo del comfort e delle prestazioni.

Link Fonte: https://www.ideegreen.it/come-scegliere-climatizzatore-47571.html 

Top