app-galleryapp-storearrow-downclosedocumentdownload-2downloadfile-2filegaranziagoogle-playico_agevolazioniico_cameraico_convenienzaico_instagram_blueico_like_blueico_picture_blueico_pompa-di-caloreico_purificazionelogo--negativelogo_garanzia-5-annilogo_texcellmail-2mailmap-pointernextsearch-boldslideshowuvc-protection
06 Aprile 2021

Risultati del test Texcell su UVC Generator Module di Haier

QINGDAO, 19 marzo 2021 Haier Air Conditioning ha annunciato che Texcell S.A. (*1), una organizzazione di ricerca internazionale, ha confermato che in condizioni di prova in ambiente sigillato il “UVC Generator Module” di Haier riesce a inattivare il 99,998% il virus Sars-Cov-2 (Covid-19) (*2).

Nel novembre 2020, Haier Air Conditioning ha incaricato ufficialmente Texcell S.A. di condurre test sul “UVC Generator Module” utilizzato nei condizionatori Haier. I test sono stati eseguiti presso il laboratorio Texcell di Parigi. In condizioni di prova il “UVC Generator Module” di Haier si è rivelato efficace nell’inibire il virus SARS-CoV-2 con un'efficienza del 99,998% in 1 ora (*3).

La sigla UVC (Ultravioletto C) indica un tipo di radiazione ultravioletta con lunghezza d'onda compresa tra 200 e 280nm ampiamente utilizzato per la disinfezione di ambienti in virtù della sua funzione germicida. Agisce danneggiando la struttura del DNA e dell'RNA dei microorganismi che colpisce, rendendoli incapaci di svolgere le funzioni cellulari vitali. Il “UVC Generator Module” di Haier emette luce ultravioletta con una lunghezza d'onda compresa tra 270 e 280 nm. Il dispositivo è installato sull'evaporatore e, quando la funzione è attivata, genera raggi ultravioletti C vicino all'ingresso dell'aria, da destra a sinistra. In tal modo, le sostanze pericolose trasportate dall’aria vengono inattivate quando l'aria passa attraverso l'area esposta ai raggi UVC, rilasciando così aria pulita nei locali.

La pandemia causata dal nuovo corona virus (SARS-CoV-2) ci pone molte sfide nel quotidiano. Lo studio condotto da Texcell conferma che il “UVC Generator Module” potrebbe ridurre il rischio di infezione da COVID-19.

Quando la pandemia è iniziata nei primi mesi del 2020, Haier Air Conditioning si è prontamente attivata a sostegno dei suoi partner in tutto il mondo e sfidando grandi difficoltà ha fornito mascherine e condizionatori d'aria a ospedali e cliniche mobili allestiti in emergenza. Determinata a operare per migliorare il servizio offerto alla collettività, Haier guarda al futuro e continua a impegnarsi nella ricerca e nell'innovazione per rimanere un leader nel settore HVAC: la nostra priorità è rispondere ai bisogni degli utenti, sempre.

Ulteriori informazioni:

  • Descrizione sommaria del progetto

Test dell’effetto di inattivazione del “UVC Generator Module” di Haier sul SARS-CoV-2

  • Risultati del progetto

Il rapporto di prova mostra che in uno spazio con un volume di 45L, in 1 ora, il “UVC Generator Module” installato nel condizionatore Haier ha raggiunto un effetto di inattivazione del 99,998% .

Metodo e dati:

Organizzazione: Texcell SA

Oggetto: virus SARS-CoV-2 (Covid-19)

Dispositivo: “UVC Generator Module” di Haier

Volume: contenitore chiuso da 45L (400mm×350mm×350mm)

Procedimento:

  • Il “UVC Generator Module” di Haier è stato fissato a 3 cm dal fondo di un contenitore chiuso da 45L (box di prova).
  • Il vetrino virale è stato posto nel contenitore di prova ed esposto ai raggi UV del “UVC Generator Module” per l’intera durata del test (1 ora).
  • Ogni vetrino virale inserito nel gruppo di test e nel gruppo di controllo è stato eluito accuratamente e in sequenza.
  • Per ogni vetrino è stata conteggiata la quantità di virus presente e tale conta è stata utilizzata per calcolare il tasso di inibizione.

Risultati:

Oggetto testato

Tasso di inibizione

Capacità

Durata

SARS-CoV-2

99,998%

45L

1 ora

Note:
*1. Dal 1987, Texcell SA fornisce servizi di produzione di cellule, clearance virale, test di sicurezza virale e profilazione immunitaria a grandi aziende farmaceutiche e biotecnologiche in Europa, negli USA e in Asia.
*2. L'obiettivo del test era quello di valutare in quale misura il “UVC Generator Module” riusciva a inibire il nuovo coronavirus, non mirava a valutare le prestazioni del condizionatore dotato di “UVC Generator Module”.
*3. Il test è stato condotto in un contenitore chiuso da 45L in condizioni di laboratorio e il risultato del test differisce da quanto è stato rilevato negli spazi abitativi.
Disclaimer
L’efficacia qui dichiarata può variare o essere limitata a determinate condizioni di evoluzione o mutazione di specifici virus, batteri ecc. (se presenti). Haier Air Conditioning si riserva il diritto di interpretare i dati in via definitiva.

 

Top
Chiudi
Chiudi