closedocumentdownload-2downloadfile-2filelogo_garanzia-5-annimail-2mailnext
01 Maggio 2020

ESISTE UNA RELAZIONE TRA SMOG E ASMA?

Secondo uno studio condotto dallIstituto Mario Negri di Milano e pubblicato su Environmental Research, esiste una relazione diretta tra l’inquinamento presente nelle grandi città e la crescita degli attacchi dasma.
Per effettuare lo studio è stata condotta una analisi delle acque reflue provenienti dalla città di Milano.

Analizzando i campioni raccolti è stato evidenziato un utilizzo massiccio di prodotti antiasmatici in corrispondenza dei picchi di inquinamento atmosferico presenti nell’aria.

Secondo questa ricerca, i maggiori responsabili dei disturbi respiratori sono le polveri sottili.

Infatti se si dovesse ridurre la concentrazione di Pm10 da 50 a soli 30 microgrammi per metro cubo, vi sarebbero almeno 850 attacchi di asma in meno al giorno sul campione preso in esame.

Resta pertanto fondamentale poter contare su una bassa concentrazione di PM10 al fine di poter tutelare le persone che soffrono di asma.

Fonte: milano.corriere.it

Top
Chiudi
Chiudi