Condizionatore a pompa di calore, alleato in tutte le stagioni

Progettato non solo per raffreddare ma anche per riscaldare, il condizionatore con pompa di calore è il perfetto alleato in tutte le stagioni. E, in più, ti permette anche di risparmiare.

Condizionatore pompa di calore Expert di Haier

Con l’autunno arrivano i primi freddi e, come per l’estate, il condizionatore può diventare il tuo migliore alleato.
Esatto, hai capito bene: i più moderni condizionatori a pompa di calore possono essere utilizzati tutto l’anno, perché in grado di produrre sia aria fredda sia aria calda e dunque di climatizzare l’ambiente in modo ottimale in base alle tue esigenze. 

Oltre ad offrire entrambe le funzioni di raffreddamento e riscaldamento, il condizionatore con pompa di calore integrata permette anche di ottimizzare i consumi, con un notevole risparmio economico rispetto agli impianti di riscaldamento tradizionali. 

In questo articolo approfondiremo l’argomento, in modo da capire funzionamento, vantaggi e consumi dei condizionatori pompa di calore.

Cos’è il condizionatore a pompa di calore e come funziona?

Il condizionatore con pompa di calore è un sistema di climatizzazione che sfrutta la tecnologia della pompa di calore per produrre aria calda o aria fredda

La pompa di calore integrata nel climatizzatore ha un funzionamento simile a quello del frigorifero, però al contrario: preleva il calore da una fonte esterna e lo trasporta all’interno alla temperatura desiderata.

In questo modo, quando in estate vogliamo rinfrescare la casa o l’ufficio, il condizionatore preleva il calore interno alla stanza e lo butta all’esterno, abbassando la temperatura interna grazie alle proprietà del gas refrigerante; in inverno, con la pompa di calore in funzione, prende l’aria calda dall’esterno e la trasporta dentro, alzando la temperatura mediante energia elettrica.

Condizionatore caldo freddo, meglio se è anche inverter

Spesso, quando si parla di condizionatore caldo/freddo si associa al condizionatore inverter. In realtà, si tratta di due tecnologie distinte:

  • il climatizzatore caldo freddo è un condizionatore che, grazie alla pompa di calore integrata, riesce anche a riscaldare l'aria oltre a raffreddarla, differentemente dai condizionatori senza pompa di calore
  • la tecnologia inverter invece permette al condizionatore di gestire in modo automatico la temperatura dell’ambiente, modulando senza arrestarsi la potenza dell’aria erogata, calda o fredda che sia.
    Questa tecnologia permette di risparmiare energia rispetto a quella utilizzata nei condizionatori con tecnologia on-off, che gestiscono la regolazione della temperatura mediante l’accensione/spegnimento del compressore. 


Proprio per questo motivo, è consigliabile che il condizionatore con pompa di calore sia anche condizionatore inverter, in modo da ottimizzare i consumi energetici, limitare gli sprechi e ottenere un comfort migliore.

Vantaggi nell’acquistare un condizionatore pompa di calore

Installare un climatizzatore a pompa di calore presenta molteplici vantaggi:

  • Alta efficienza e risparmio economico

    Scegliendo un condizionatore a pompa di calore ad alta efficienza, che sfrutta una fonte di energia rinnovabile (ovvero il calore presente nell’aria) per raffreddare o riscaldare gli ambienti, è possibile risparmiare in bolletta, abbattendo i consumi anche del 45% rispetto al riscaldamento con caldaia a condensazione.

    Il risparmio economico è legato anche al fatto che, utilizzando il climatizzatore a pompa di calore, si riesce a riscaldare ambienti di piccole/medie dimensioni in tempi molto più brevi di quelli necessari per il riscaldamento con impianto a gas.

    Inoltre, è possibile usufruire di diversi bonus ed incentivi per l’acquisto di un condizionatore a pompa di calore, che garantiscono il rimborso di tutto o parte dell’importo speso.
    Per saperne di più, leggi anche l’approfondimento su Bonus Condizionatori 2022 o visita la pagina dedicata a Incentivi e Bonus Condizionatori.

  • Maggior comfort e facilità d’utilizzo

    Con il condizionatore a pompa di calore si hanno a disposizione, in un unico apparecchio, due funzionalità, ovvero quella di raffreddamento e riscaldamento.
    Il cambio da un sistema all’altro è rapido ed intuitivo, il che rende il climatizzatore a pompa di calore una soluzione molto flessibile.

    Inoltre, avere un’unica soluzione per riscaldamento e raffreddamento si traduce in una riduzione dei costi, poiché si possono evitare le spese di realizzazione e di gestione di due impianti separati.

  • Sostenibilità ambientale

    Essendo che la pompa di calore utilizza l’aria come fonte di energia per la climatizzazione, riduce di netto le emissioni, assicurando il rispetto dell’ambiente.

    Confrontato con le caldaie classiche, il climatizzatore a pompa di calore inoltre non ha limitazioni per le emissioni, poiché non ha scarico di fumi: in questo modo può essere utilizzato anche nei casi in cui le normative locali non permettono l’uso del riscaldamento tradizionale o a combustione.

  • Installazione facile

    Il condizionatore con pompa di calore è più facile da installare rispetto a un impianto a caldaia, dato che non vi è bisogno della predisposizione di canne fumarie.

    In particolare, i condizionatori a pompa di calore Haier sono studiati e progettati in modo da facilitare ulteriormente l’installazione: grazie ai componenti ottimizzati, l’installatore può lavorare in modo molto più efficiente, diminuendo il tempo e il costo installazione condizionatore, con un conseguente risparmio economico.
    Per maggiori informazioni, leggi l’approfondimento su Installazione condizionatore

Come impostare il condizionatore su caldo

Come impostare l’aria calda condizionatore?

L’utilizzo del condizionatore pompa di calore è davvero semplice ed intuitivo

Per passare dalla modalità “COOL”, ovvero di raffreddamento, a quella di riscaldamento ti basterà premere il tasto “HEAT” del telecomando, corrispondente al simbolo con il sole. 

Qualora non fosse presente un tasto dedicato, si può facilmente mettere l’aria calda nel condizionatore premendo il tasto “MODE” e selezionando la voce “HEAT”.
Per maggiori informazioni, consulta la guida sui simboli condizionatore.

 

Scopri i condizionatori a pompa di calore Haier

Top